Come attivare la funzionalità Slow Motion di iPhone 5S anche sui modelli precedenti

Condividi questo articolo!
0

Una delle funzionalità maggiormente pubblicizzate del nuovo iPhone 5 è la funzionalità Slow Motion, che consente di registrare video per riprodurli ad una velocità minore in modo da accentuare particolari che altrimenti non si noterebbero.

Nonostante questa sia una funzionalità esclusiva dell'iPhone 5S, è presente in iOS 7 sempre e comunque, solo che negli altri dispositivi è bloccata, prima di tutto perché la fotocamera degli altri modelli è meno potente, secondo perché altrimenti non sarebbe più un'esclusiva.

In ogni caso, se abbiamo il jailbreak del nostro dispositivo e, soprattutto, se abbiamo iOS 7, possiamo attivare questa funzione sugli altri iPhone con il tweak giusto. Vediamo come fare.

Per prima cosa dobbiamo entrare in Cydia, quindi con la funzione di ricerca trovare il tweak gratuito Slo-mo Mod, disponibile nella repository di BigBoss.

Attendiamo quindi il download e l'installazione del tweak e riavviamo il dispositivo: a questo punto entrando nell'app Fotocamera noteremo subito la presenza della funzione “Slow Motion”. Tuttavia non attiviamola subito, ma entriamo prima nell'app Impostazioni per adattare il tweak al modello del nostro iPhone; se non lo facciamo l'app fotocamera si chiuderà non appena attiveremo la nuova modalità.

Per fare questo, una volta entrati in Impostazioni, scorriamo verso il basso fino a trovare la scheda relativa al tweak appena installato: qui dovremo impostare 30 FPS su iPhone 4 ed iPhone 4S, 60 FPS su iPhone 5, iPhone 5C ed iPod Touch di quinta generazione. Questi sono i limiti di fotogrammi relativi ad ogni modello, che proprio per caratteristica hardware non possono essere aumentati.

Impostato quindi il giusto numero di FPS potremo tornare nell'app fotocamera e girare i nostri filmati in Slow Motion la cui velocità potrà poi essere controllata dall'app Immagini. Naturalmente su iPhone 4/4S riprodurli troppo lentamente potrebbe causare “sfarfallio” nella riproduzione, ma si tratta comunque un ottimo metodo per avere a disposizione sul nostro iPhone una funzione altrimenti non disponibile.

 

Lascia un commento

Scrivi la tua opinione riguardo l'articolo "Come attivare la funzionalità Slow Motion di iPhone 5S anche sui modelli precedenti"

© 2014 iPhonari.it  -  P.IVA IT10463580018  -  Chi siamo   Privacy   Contatti