Il nuovo iPad Air: leggerezza… Anche nelle novità!

Condividi questo articolo!
2

Eccoci qua. Dopo una diretta che personalmente non ho potuto seguire per motivi improrogabili, mi ritrovo a parlare di quella che possiamo definire la delusione del giorno: il nuovo iPad Air. Delusione non tanto per il prodotto, che comunque è ottimo, quanto per le aspettative un po' deluse: ancora una volta ci troviamo davanti a un ennesimo aggiornamento del precedente modello più che a un salto generazionale vero e proprio che, per inciso, l'iPad non ha mai avuto se non nel passaggio tra il primo ed il secondo modello.

E così troviamo un design rinnovato che ricorda quello dell'iPad Mini oltre a dimensioni ridotte e una leggerezza che rappresenta la caratteristica principale di questo aggiornamento. Purtroppo ci sono andati molto leggeri anche con le novità: fondamentalmente, rispetto al dispositivo di quarta generazione (che era uguale a quello di terza a parte il processore) abbiamo fondamentalmente tre differenze: il già citato design, il doppio microfono e il processore A7. Considerando che mettere il processore A7 era quasi obbligato e che il secondo microfono, nonostante sia utile, non può esser definita una “killer feature” questo nuovo iPad Air di nuovo ha veramente, ma veramente poco. Volutamente tralasciando il fatto che Apple abbia messo a disposizione gratuitamente le app Apple, di cui parleremo in un altro articolo specifico.

A mio avviso, l'ennesima delusione di Apple che, in qualche modo, sta perdendo delle occasioni per “guidare” ancora il mercato dei tablet, di cui ad oggi è leader indiscussa, riproponendo l'iPad di terza generazione per la terza volta senza fornire novità sostanziali.

Buono invece è il passo che stanno facendo nei confronti del cosiddetto “ecosistema Apple”, ovvero per l'interscambio dei dati tra dispositivi. E qui mi rivolgo agli utenti iPhone, visto che siamo su un sito dedicato all'iPhone, per riflettere un minimo sull'effettuare l'acquisto oppure no: comprare un iPad Air può essere utile per interagire al meglio con il vostro telefono, ma solo se non possedete già un iPad che va dal secondo modello in poi. In questo caso, aggiornate ad iOS 7 il vostro iPad e continuate con quello, visto che il nuovo modello non offre prerogative così importanti da giustificarne l'acquisto.

 

2 commenti dal blog

  1. […] tutti i MacTGCOMiPad Air e iPad mini, lo schema completo dei prezziTheAppleLoungeTeleborsa -iPhonari -Elletutte le notizie […]

Lascia un commento

Scrivi la tua opinione riguardo l'articolo "Il nuovo iPad Air: leggerezza… Anche nelle novità!"

© 2013 iPhonari.it  -  P.IVA IT10463580018  -  Chi siamo   Privacy   Contatti