Come correggere velocemente un imput sbagliato di Siri su iPhone

Condividi questo articolo!
0

Passato l'imbarazzo dei primi giorni in cui abbiamo avuto la possibilità di utilizzare Siri, parlare con il nostro telefono è diventato, man mano, una cosa sempre più normale. In particolare in auto, quando giocoforza dobbiamo utilizzare le mani il meno possibile, ma anche negli altri momenti quando dobbiamo eseguire, ad esempio, una ricerca su Google, possiamo chiamare il nostro assistente e chiedergli direttamente cosa cercare, evitando il fastidio di dover aprire Safari e digitare quello che vogliamo cercare.

C'è da dire che, per cause varie, come i rumori ambientali, disturbi della nostra voce, parole un po' più complicate del normale da cercare, Siri può fraintendere quello che vogliamo dire, e magari impartendo un comando l'assistente potrebbe non eseguirlo. Generalmente le soluzioni quando Siri non capisce quello che diciamo sono due: la prima è quella di ripetere, spesso anche più di una volta, quello che avevamo appena detto, mentre la seconda (la soluzione rottura-di-scatole) è quella di fare manualmente quello che doveva fare Siri.

C'è però una terza soluzione, quella di correggere solamente, con la tastiera, la parola che Siri ha capito male, perdendo qualche secondo ma risparmiandoci di effettuare uno dei due metodi precedenti. In pratica dobbiamo semplicemente toccare con il dito il fumetto con scritto quello che Siri ha capito: ad esempio, se diciamo “Apri Opera” e Siri capisce “Apri Cipria” (chessò) sul fumetto ci sarà scritto questa seconda frase, ovvero ciò che ha capito Siri: toccando il fumetto potremo correggere al volo la frase con la tastiera, così da dettare di nuovo il comando, stavolta corretto, a Siri, che a questo punto lo eseguirà senza problemi.

 

Lascia un commento

Scrivi la tua opinione riguardo l'articolo "Come correggere velocemente un imput sbagliato di Siri su iPhone"

© 2013 iPhonari.it  -  P.IVA IT10463580018  -  Chi siamo   Privacy   Contatti