Samsung Galaxy S4: garanzia sui danni accidentali in alcuni Paesi africani

Condividi questo articolo!
0

Samsung Galaxy S4: garanzia sui danni accidentali in alcuni Paesi


L’azienda sud coreana ha deciso di rendere valida la garanzia di 24 mesi del nuovo Samsung Galaxy S4 anche riguardo alcuni danni accidentali, come ad esempio lo schermo rotto o il malfunzionamento dell’hardware in seguito al contatto con i liquidi.

Tutto molto bello, peccato che questa garanzia sia valida soltanto in 15 Paesi africani, e non in Europa. In dettaglio, la garanzia è valida in Sud Africa, Nigeria, Kenya, Ghana, Senegal, Sudan, Tanzania, Ethiopia, Namibia, Zambia, Mauritius, Uganda, Cote d’Ivorie, Angola, Botswana e Mozambico.

Per rendere valida la garanzia è necessario registrare il device presso il sito ufficiale di Samsung. George Ferreira, Vice Presidente e COO di Samsung Electronics Africa, in una recente intervista ha fatto sapere che questa tipologia di garanzia verrà estesa in futuro anche su altri smartphone e tablet.

Vi ricordiamo che il nuovo Samsung Galaxy S4, caratterizzato dalle dimensioni di 136.6 x 69.8 x 7.9 mm per un peso complessivo di 130 grammi, è equipaggiato con il sistema operativo Android 4.2.2 Jelly Bean di Google e ha l’interfaccia utente personalizzata TouchWiz.

Il display multi touch capacitivo ha la diagonale di 5 pollici, la risoluzione di 1920 x 1080 pixel, il trattamento protettivo Gorilla Glass 3 e la tecnologia Super AMOLED. La memoria RAM ammonta a 2 GB, la ROM è di 16/32/64 GB (espandibile tramite lo slot microSD), la fotocamera posteriore è da 13 Megapixel e il processore è il potente Exynos 5 Octa a 8 core.

[Via]

Lascia un commento

Scrivi la tua opinione riguardo l'articolo "Samsung Galaxy S4: garanzia sui danni accidentali in alcuni Paesi africani"

© 2013 iPhonari.it  -  P.IVA IT10463580018  -  Chi siamo   Privacy   Contatti