Google non è soddisfatta degli attuali smartphone di Motorola

Condividi questo articolo!
1

Google non è soddisfatta degli attuali smartphone di Motorola

Sono passati circa nove mesi dall’acquisizione di Motorola Mobility da parte di Google, e ancora oggi non è stato rilasciato alcun nuovo smartphone nato da tale collaborazione. Come mai?

Il motivo è semplice: i dirigenti della compagnia di Mountain View non sono soddisfatti degli ultimi device realizzati da Motorola, come ad esempio il Razr HD e il Razr M.

Nel corso di una conferenza stampa, il Senior Vice President e Chief Financial Officer di Google, tale Patrick Pichette, ha spiegato che gli attuali prodotti di Motorola sono sotto gli standard richiesti da Google in merito all’innovazione. Il tanto misterioso “Google X Phone” potrebbe quindi arrivare più tardi del previsto.

Ricordiamo che il Motorola DROID RAZR HD, caratterizzato dalle dimensioni di 131.9 x 67.9 x 8.4 mm per un peso totale di 146 grammi, è equipaggiato nativamente con il sistema operativo Android 4.0.4 Ice Cream Sandwich e ha un display multi touch da 4.7 pollici con risoluzione di 1280 x 720 pixel, profondità di 16 milioni di colori, trattamento protettivo Gorilla Glass e tecnologia Super AMOLED.

Il processore Qualcomm MSM8960 Snapdragon dual core ha una frequenza operativa di 1.5 Ghz, la memoria RAM ammonta a 1 GB e sono presenti due fotocamere, una frontale da 1.3 Megapixel e una posteriore da 8 Megapixel.

[Via]

Un commento dal blog

  1. […] di dollari. Un investimento sbagliato? Non proprio: è vero che gli ultimi smartphone Motorola non hanno riscosso il successo sperato dalla compagnia di Mountain View, ma c’è da dire che l’acquisizione era servita […]

Lascia un commento

Scrivi la tua opinione riguardo l'articolo "Google non è soddisfatta degli attuali smartphone di Motorola"

© 2013 iPhonari.it  -  P.IVA IT10463580018  -  Chi siamo   Privacy   Contatti