Jailbreak dell’iPhone 5: ormai ci siamo, parola di Pod2G

Condividi questo articolo!
0

I fortunati possessori di uno dei nuovi iPhone 5 presentati da Apple nel corso del mese di Settembre, non possono purtroppo ritenersi dei fortunati possessori del jailbreak, ovvero di una procedura che consenta loro di sfruttare veramente il loro telefono al massimo delle possibilità: fortunatamente, dopo mesi di attesa, gli hacker, complice anche la presenza dell'abilissimo Pod2G, sembrano essere quasi alla fine del loro duro lavoro, e sembra che il jailbreak sarà rilasciato in tempi brevi non appena avremo a disposizione la nuova versione del sistema operativo, iOS 6.1.

Questa nuova versione potrebbe essere resa disponibile tra pochi giorni, ma presumibilmente il rilascio al pubblico avverrà nel mese di Marzo, in concomitanza con la presentazione al pubblico di nuovi prodotti; per questo motivo, nonostante gli hacker abbiano a disposizione un jailbreak, purtroppo dovremo aspettare ancora del tempo, nel quale verrà creato un apposito tool di sblocco per i nostri computer e nel quale Pod2G, Planetbeing e gli altri partecipanti nello sviluppo del jailbreak avranno modo di valutare se le falle di sicurezza sfruttate al momento non siano state chiuse nel frattempo dagli ingegneri Apple. Naturalmente speriamo per il meglio, e anche se dovremo attendere ancora un po' sappiamo, e questo ci rincuora, che i lavori stanno procedendo a gonfie vele.

 

Lascia un commento

Scrivi la tua opinione riguardo l'articolo "Jailbreak dell’iPhone 5: ormai ci siamo, parola di Pod2G"

Tags: , , , , ,
© 2013 iPhonari.it  -  P.IVA IT10463580018  -  Chi siamo   Privacy   Contatti