Apple potrebbe far produrre i prossimi chipset a TSMC

Condividi questo articolo!
1

Apple potrebbe far produrre i prossimi chipset a TSMC

Il sito taiwanese Digitimes, che più volte in passato ha fornito delle importanti anticipazioni sui prodotti della Mela morsicata, ha appena fatto sapere che Apple potrebbe scegliere TSMC il prossimo anno per la produzione dei chipset dei suoi dispositivi portatili.

Ora come ora, i vari chipset per iPhone, iPad e iPod Touch vengono prodotti da Samsung, tuttavia la guerra legale e la recente notizia di un possibile aumento dei prezzi potrebbero aver spinto i vertici di Apple a scegliere un altro partner di produzione dei processori basati su architettura ARM.

C’è un problema però: nel caso Apple dovesse scegliere TSMC come partner principale, l’azienda taiwanese dovrebbe riuscire a produrre circa 200 milioni di processori, escludendo quindi gli altri clienti come Qualcomm e NVIDIA. TSMC ovviamente non può abbandonare i suoi clienti più fedeli, e non è da escludere soltanto un accordo parziale con Apple.

Ricordiamo che il nuovo iPhone 5, disponibile in Italia al prezzo di partenza di 729 euro IVA compresa, ha al suo interno il chipset Apple A6 dual core prodotto da Samsung e basato sull’architettura ARM Cortex A9. Il display del melafonino ha una diagonale di 4 pollici e la risoluzione di 1136 x 640 pixel, la RAM ammonta a 1 GB e sulla scocca posteriore è presente una fotocamera da 8 Megapixel.

[Via]

Un commento dal blog

  1. […] aziende americane si possono permettere un tale investimento. Tra queste c’è Apple, che potrebbe stringere un’alleanza con TSMC e creare una nuova fabbrica di produzione di chipset negli USA, in modo da allontanarsi da […]

Lascia un commento

Scrivi la tua opinione riguardo l'articolo "Apple potrebbe far produrre i prossimi chipset a TSMC"

© 2012 iPhonari.it  -  P.IVA IT10463580018  -  Chi siamo   Privacy   Contatti