Mappe di iOS 6: licenziato il manager Richard Williamson

Condividi questo articolo!
1

Mappe di iOS 6: licenziato il manager Richard Williamson

Come ben saprete, l’applicazione Mappe inclusa nell’aggiornamento del sistema operativo iOS 6 è un disastro non solo per gli utenti che la utilizzano, ma anche per la stessa Apple. La sua immagine infatti è stata rovinata, e ora il CEO Tim Cook ha una bella gatta da pelare.

Nell’attesa che i tecnici della casa di Cupertino mettano le cose a posto (visto che stiamo parlando delle mappe di tutto il mondo, ci vorranno anni), continuano i licenziamenti. Dopo aver mandato a casa Scott Forstall, il responsabile della divisione iOS, adesso è il turno di Richard Williamson, manager che era a capo del team delle mappe di iOS.

Ecco quanto scrive l’autorevole Bloomberg a riguardo:

“Richard Williamson, che sovrintendeva il team delle mappe, è stato licenziato dal Senior Vice President Eddy Cue (nella foto in alto), hanno affermato le persone che chiedono di restare anonime perché l’informazione non è ancora stata resa pubblica. Cue, che è subentrato dopo una riorganizzazione del management, sta cercando il consiglio degli esperti esterni al mondo delle mappe e sta spronando fornitori di mappe digitali come TomTom NV affinché contribuiscano a ripulire i dati di navigazione e i POI (Punti di Interesse) che condividono con Apple.”

[Via]

Un commento dal blog

  1. […] (dal classico Dock al nuovo Lightning), i problemi con lo scatto di foto in determinate condizioni, i difetti dell’app Mappe e la scocca che si graffia fin troppo […]

Lascia un commento

Scrivi la tua opinione riguardo l'articolo "Mappe di iOS 6: licenziato il manager Richard Williamson"

© 2012 iPhonari.it  -  P.IVA IT10463580018  -  Chi siamo   Privacy   Contatti