Apple VS Samsung: la casa di Cupertino deve svelare i margini di profitto dell’iPhone

Condividi questo articolo!
2

Apple VS Samsung: la casa di Cupertino deve svelare i margini di profitto dell'iPhone

Ci sono novità nell’eterna guerra dei brevetti tra Apple e Samsung: il giudice Lucy Koh del tribunale statunitense ha infatti obbligato alla casa di Cupertino a rendere pubblici tutti i dettagli relativi ai margini di profitto di ogni iPhone.

La Corte desidera quindi conoscere in maniera dettagliata quali sono i costi, i ricavi e anche i margini di guadagno per ogni iPhone venduto sul mercato. Fino ad oggi infatti non ci sono state informazioni ufficiali a riguardo, ma diversi esperti hanno ipotizzato che un iPhone 5 dovrebbe costare ad Apple circa 200 dollari:

“Apple non ha dimostrato che la disponibilità pubblica dei dati specifici su volumi di vendita, reddito, profitto, margine di profitto e costi rappresenterebbe in realtà un vantaggio per i propri concorrenti. Come dimostra la pletora di mezzi di comunicazione e in generale lo scrutinio pubblico del procedimento di ingiunzione preliminare e del processo, il pubblico ha un interesse significativo in questa documentazione processuale, e quindi la forte presunzione di accesso del pubblico si applica.”

Apple ovviamente non è d’accordo sulla decisione del giudice, e prontamente i legali della compagnia capitanata da Tim Cook hanno presentato un ricorso presso la Corte d’Appello degli Stati Uniti d’America.

[Via]

2 commenti dal blog

  1. […] ben saprete, è ormai da tanto tempo, forse troppo, che continua senza sosta la guerra legale tra Apple e Samsung, e a volte vince la casa di Cupertino, e altre volte invece ne esce vincitrice l’azienda sud […]

  2. […] due compagnie sono ancora in guerra legale a causa dei brevetti dei vari modelli di smartphone e tablet, e già con l’iPhone 5 i […]

Lascia un commento

Scrivi la tua opinione riguardo l'articolo "Apple VS Samsung: la casa di Cupertino deve svelare i margini di profitto dell’iPhone"

© 2012 iPhonari.it  -  P.IVA IT10463580018  -  Chi siamo   Privacy   Contatti