Tim Cook parla di Siri e dei brevetti alla Conferenza D10

Condividi questo articolo!
0

Tim Cook parla di Siri e dei brevetti alla Conferenza D10

Nel corso di una lunga intervista avvenuta all’inizio della conferenza D10 (organizzata dal sito All Things Digital), Tim Cook di Apple ha speso molte parole sul sistema di riconoscimento vocale Siri, per ora esclusiva dell’iPhone 4S, e sulla questione dei brevetti che ultimamente sono fonte di diverse guerre legali con le altre aziende concorrenti:

“C’è molto che possiamo fare. Abbiamo molte persone che ci lavorano. Sarete deliziati nello scoprire le cose che arriveranno nei prossimi mesi. Abbiamo idee davvero spettacolari su cosa possa fare Siri. Ci stiamo impegnando parecchio da questo punto di vista.”

Per quanto riguarda i brevetti, il CEO della casa di Cupertino non nasconde il fatto che le guerre legali con la concorrenza siano più che altro “una rottura di scatole”:

“Dici che è un problema per l’innovazione? Dal nostro punto di vista è importante che Apple non sia lo sviluppatore del mondo intero. Non vogliamo mettere tutti noi stessi in un quadro e poi vedere che qualcun altro lo firma al postro nostro. Vogliamo solo che la gente inventi la propria roba e non che ce la copi in continuazione.”

Insomma, mentre non ci saranno novità in merito alla questione delle guerre legali contro Samsung & company, pare che ci siano diverse sorprese riguardo Siri. Forse già all’evento WWDC 2012 di giugno ne sapremo di più.

[Via]

Lascia un commento

Scrivi la tua opinione riguardo l'articolo "Tim Cook parla di Siri e dei brevetti alla Conferenza D10"

© 2012 iPhonari.it  -  P.IVA IT10463580018  -  Chi siamo   Privacy policy   Cookie policy   Contatti