Apple è interessata all’OLED flessibile della Samsung

Condividi questo articolo!
0

recenti rumors, riportati e confermati dal The Korea Times, vorrebbero Apple pronta ad avvicinarsi alla tecnologia di Samsung per i suoi prossimi schermi: si tratta precisamente della tecnologia OLED flessibile. La produzione di tale prodotto prenderà inizio nella seconda metà del 2012 e lo stesso vice presidente di Samsung Electronics Kwon Oh-Hyun ha confermato che gli ordini fino ad ora sono stati incredibilmente elevati. Difficile quindi escludere che Apple possa tirarsi fuori dalla corsa e che non possa pensare all’inserimento dell’OLED flessibile nel proprio smartphone.

Sicuramente non potremo vederlo nell’iPone 5, che oramai è prossimo all’uscita a fine anno, praticamente in contemporanea con lo schermo della Samsung, ma non è da escludere che in un futuro iPhone si possa avere tale tecnologia. L’azienda sudcoreana per il momento produrrà 960mila display entro la fine del 2012 in una fabbrica a Tangjeong, nella Corea del Sud: il numero è ovviamente basso, ma rappresenta una cifra di lancio iniziale per poi passare a una vendita su larga scala. Allo stesso tempo per la Samsung un inserimento della Apple in tale commercio significherebbe apportare delle vendite superiori al proprio prodotto, che riceverebbe attestati di stima importanti.

Lascia un commento

Scrivi la tua opinione riguardo l'articolo "Apple è interessata all’OLED flessibile della Samsung"

© 2012 iPhonari.it  -  P.IVA IT10463580018  -  Chi siamo   Privacy policy   Cookie policy   Contatti