Phil Schiller: i graffi sulla scocca dell’iPhone 5 sono normali

Condividi questo articolo!
0

Phil Schiller: i graffi sulla scocca dell'iPhone 5 sono normali

L’Apple iPhone 5 è tanto bello quanto costoso, e rispetto al precedente modello iPhone 4S la scocca è stata completamente ridisegnata. Il vetro posteriore ha lasciato posto ad una cover in alluminio, la quale ha permesso di ridurre lo spessore e il peso complessivo del telefono.

Tuttavia, diversi utenti hanno notato come la nuova scocca in alluminio si graffi fin troppo facilmente, portando a dei risultati estetici non certo positivi. Se poi consideriamo che il telefono in questione ha un prezzo minimo di oltre 700 euro, allora possiamo ben comprendere il malumore dei possessori dell’iPhone 5.

Uno di questi ha deciso di inviare un’email a Phil Schiller, il responsabile del Marketing Globale di Apple, e come risposta ha ottenuto che questo tipo di graffi sono perfettamente normali:

“Buongiorno,
Amo il mio iPhone 5 nero e piatto, ma ho visto alcuni segni, graffi e macchie per tutta la banda attorno al telefono, e così confermano anche altri. Cosa dovremmo fare? Avete dei piani per risolvere la questione? Grazie, Alex

Phil Schiller: Alex, qualunque prodotto in alluminio può graffiarsi o scheggiarsi con l’uso, arrivando così a mostrare il suo colore argenteo naturale. È normale.”

[Via]

Lascia un commento

Scrivi la tua opinione riguardo l'articolo "Phil Schiller: i graffi sulla scocca dell’iPhone 5 sono normali"

© 2012 iPhonari.it  -  P.IVA IT10463580018  -  Chi siamo   Privacy policy   Cookie policy   Contatti