Opower: “L’iPhone 5 costerà 0,41 dollari in energia l’anno”

Condividi questo articolo!
0

Opower, una società che si occupa di efficienza energica dei prodotti elettronici rilasciati sul mercato mondiale, ha effettuato uno studio sul nuovo iPhone 5 analizzando il consumo che produrrà nell’energia nel suo funzionamento. La stima di Opower è di un costo circa di 11,8 centesimi per kWh e il risultato, quindi, arriva un solo 0,41 dollari all’anno. Un valore decisamente basso e di poco conto, se paragonato a tutti gli altri prodotti messi in commercio dalle varie aziende impegnata nella telefonia mobile.

La carica di un iPhone avviene, in media, almeno una volta al giorno per la scarsa durata della batteria, comune anche ai Samsung Galaxy, smartphone che consumano molta energia per il numero di applicazioni e per la potenza del software che montano. Ricordiamo però che se un utente spende così poco il valore dev’essere proiettato ai numerosi acquirenti dello smartphone della Apple: secondo le stime dovrebbero esserci circa 170 milioni di iPhone nei prossimi 12 mesi e il consumo quindi andrà vertiginosamente ad aumentare. Nonostante questo, però, secondo Opower non si arriverà a superare i costi di energia di un laptop o un notebook o ancora una console per videogiochi.

[Via]

Lascia un commento

Scrivi la tua opinione riguardo l'articolo "Opower: “L’iPhone 5 costerà 0,41 dollari in energia l’anno”"

© 2012 iPhonari.it  -  P.IVA IT10463580018  -  Chi siamo   Privacy policy   Cookie policy   Contatti