Il Jailbreak dell’iPhone 5 potrebbe non essere disponibile a breve

Condividi questo articolo!
0

Come da titolo, non si prospettano certo buone notizie sul fronte jailbreak per tutti i possessori e i nuovi acquirenti del nuovo telefono creato da Apple, ovvero il nuovo iPhone 5. Infatti, tra gli hacker più attivi in questi ultimi tempi sul piano jailbreak ce n'era uno, Pod2G, che più di una volta ha eseguito la maggior parte del lavoro per permettere di sbloccare i nostri dispositivi e, naturalmente, per permetterci di utilizzare i numerosi tweak Cydia che aggiungono funzioni al nostro telefono che Apple, altrimenti, non avrebbe permesso.

Purtroppo, tramite il canale @Pod2G di Twitter, l'hacker ci fa sapere che, personalmente, non sta lavorando allo sblocco del nuovo sistema operativo, né su iPhone 5 né sugli altri dispositivi. Questa notizia, sicuramente, deluderà tutti gli utenti che stavano aspettando la buona notizia, in quanto significa che, sebbene ci saranno altri utenti che cercheranno di raggiungere questo risultato, i tempi potrebbero allungarsi molto; nonostante questo, l'hacker ha detto anche che è pronto ad offrire il suo aiuto agli altri hacker, e proprio per questo motivo gli altri avranno, comunque, a disposizione la sua grande esperienza in merito. Per adesso non abbiamo ulteriori notizie, ma naturalmente continuate a seguire iPhonari: vi avvertiremo non appena ci saranno novità.

 

Lascia un commento

Scrivi la tua opinione riguardo l'articolo "Il Jailbreak dell’iPhone 5 potrebbe non essere disponibile a breve"

© 2012 iPhonari.it  -  P.IVA IT10463580018  -  Chi siamo   Privacy policy   Cookie policy   Contatti