iPhone rallentati a causa della batteria: le soluzioni proposte da Apple

Condividi questo articolo!
0

I dirigenti Apple probabilmente non hanno passato un buon natale, a causa di una scoperta, fatta da alcuni ricercatori e successivamente confermata da Apple, di un comportamento poco corretto dal punto di vista commerciale: in pratica, gli iPhone con batteria usurata vengono rallentati, con lo scopo ufficiale di non peggiorare la situazione degli altri componenti interni dello smartphone.

All’ammissione della colpa, in diversi stato (tra cui l’Italia) sono subito iniziate una serie di azioni legali per un comportamento che, secondo le associazioni di consumatori, sarebbe stato messo in pratica, nascondendolo, per indurre gli utenti a comprare i nuovi iPhone.

Apple, per cercare di riguadagnare la fiducia degli utenti (il comunicato ufficiale usa queste parole) propone, per adesso negli Stati Uniti ma probabilmente verrà esteso anche dalle nostre parti, una serie di agevolazioni per gli utenti che sono stati colpiti da questo problema.

Vediamo quali sono, anche se al momento non sono ancora accessibili:

  • Il prezzo della sostituzione delle batterie fuori garanzia si riduce di 50 dollari. Il prezzo pieno è di 79 dollari, ma grazie all’agevolazione la batteria degli iPhone non più in garanzia si potrà sostituire da Gennaio a Dicembre 2018 con soli 29 dollari. In Italia il costo pieno è di 89 euro, e probabilmente ci costerà 39 euro.
  • All’inizio del 2018 sarà rilasciato un aggiornamento di iOS che permetterà di capire lo stato di salute della batteria (finalmente, ndr), per capire se sia il caso di sostituirla, magari approfittando del prezzo scontato;
  • Gli spegnimenti improvvisi saranno evitati in un modo che non implichi il rallentamento generale del telefono.

Insomma, Apple ha sbagliato, stavolta, ha dichiarato di aver sbagliato e ha proposto delle soluzioni tutto sommato interessanti: voi che cosa ne pensate? E soprattutto, ritenete che Apple ci nasconda qualcos’altro all’interno dei nostri iPhone che verrà scoperto nei prossimi mesi, o pensate che la mancata dichiarazione dei rallentamenti sia solo stata una dimenticanza?

Lascia un commento

Scrivi la tua opinione riguardo l'articolo "iPhone rallentati a causa della batteria: le soluzioni proposte da Apple"

© 2017 iPhonari.it  -  P.IVA IT10463580018  -  Chi siamo   Privacy   Contatti