Come eseguire il jailbreak di iOS 10 su iPhone!

Condividi questo articolo!
0

jailbreak-ios-10

Nella giornata di ieri è stato reso disponibile il jailbreak degli iPhone con iOS 10. Una notizia sicuramente interessante per tutti coloro che lo aspettavano ormai da diverso tempo, che purtroppo non giunge però come ce la aspettavamo.

Il jailbreak, infatti, ha fin da subito diversi problemi, in particolare quelli relativi alla stabilità, ed effettuarlo è un rischio sempre e comunque. per questo motivo consigliamo di proseguire con la guida solamente agli utenti più esperti, non a chi magari ci sta provando per la prima volta. Non solo: sono compatibili solamente gli iPhone dal 5S in poi, e per farlo è necessario avere iOS 10.1.1, già non più disponibile tramite Apple: insomma, se avete aggiornato, in questi giorni, il sistema operativo, non potrete proseguire con il jailbreak di iOS 10.

Detto questo, vediamo come eseguire questa procedura, per chi volesse provarci.

  • Per prima cosa è necessario scaricare i file indispensabili per il jailbreak, che vanno messi sul computer e sono due, ovvero il file .ipa che contiene il jailbreak vero e proprio e Cydia Impactor, il programma per installarlo.
  • A parte questo, è necessario avere iTunes sul computer, aperto, e disattivare Trova il mio iPhone e il blocco con codice, entrambe cose disattivabili tramite l’app Impostazioni dell’iPhone, nei rispettivi menu.
  • Fatto questo si procede con l’installazione: colleghiamo l’iPhone al computer e, con iTunes, eseguiamo il backup, che ci sarà utile in caso di problemi di vario tipo.
  • Apriamo quindi Cydia Impactor che riconoscerà il modello dell’iPhone; trasciniamo il file .ipa sul programma, ed inizierà l’installazione.
  • Ci verranno chiesti il nostro Apple ID e la nostra Password: dobbiamo necessariamente fornirli per poter proseguire con il jailbreak, altrimenti bisogna lasciar perdere.
  • L’iPhone si riavvierà più volte, ma noi dovremo continuare ad aspettare fin quando non saremo avvertiti che il jailbreak è finito. Potremo così tornare alla schermata Home dell’iPhone, dove troveremo una nuova app.
  • Prima di aprirla entriamo in Impostazioni, quindi Generali, Certificati ed attiviamo l’unico certificato presente nel menu; torniamo nella schermata Home ed apriamo l’applicazione.
  • Una volta aperta, l’iPhone si bloccherà e comparirà la schermata della mela; aspettiamo qualche secondo e torneremo alla schermata Home. L’iPhone, così, è jailbroken: troveremo l’icona di Cydia e potremo iniziare ad utilizzarlo.

Da notare che il jailbreak fatto in questo modo dura una settimana, per poi scomparire; per fortuna che per rimetterlo sarà sufficiente ripetere l’ultimo punto della guida, che riattiverà il jailbreak senza problemi particolari.

Lascia un commento

Scrivi la tua opinione riguardo l'articolo "Come eseguire il jailbreak di iOS 10 su iPhone!"

© 2016 iPhonari.it  -  P.IVA IT10463580018  -  Chi siamo   Privacy   Contatti