Ho perso lo scontrino iPhone: vale ancora la garanzia?

Condividi questo articolo!
2

In questo articolo ci occupiamo di una delle situazioni più fastidiose, ma che possono succedere, che riguardano il nostro iPhone: avere un problema e aver perso lo scontrino fiscale, che serve come ben sappiamo per avvalersi della garanzia dei prodotti.

Ma se abbiamo perso lo scontrino c'è modo di portare l'iPhone in riparazione o dobbiamo necessariamente rassegnarci e pagare ciò che è dovuto anche se abbiamo acquistato il telefono da meno di due anni?

La risposta è: dipende. Dipende perché i prodotti Apple non mettono a disposizione una sola garanzia, bensì due tipi di garanzie diverse, e di durata diversa.

  • La prima è la garanzia Apple, che viene offerta dall'azienda e dura un anno; serve tra le altre cose a poter portare l'iPhone in riparazione in qualsiasi Apple Store del mondo, ed è per questo che non serve, in questo caso, lo scontrino fiscale. Portare uno acontrino italiano in un Apple Store a New York avrebbe ben poco valore, come si può intuire…
  • La seconda è la garanzia legale, che è prevista dal Codice del Consumatore, una legge italiana. Questo impone di garantire per due anni qualsiasi tipo di prodotto, compreso quelli elettronici e ivi compresi i prodotti Apple. Abbiamo questo tipo di garanzia per merito della legge italiana, e non della volontà dell'azienda come la precedente, e la legge italiana impone di avere come prova dell'acquisto lo scontrino fiscale. E ovviamente ce lo dobbiamo avere.

Per cui le cose cambiano in base, precisamente, a quando il dispositivo ha il problema. Se lo presenta nel corso del primo anno dall'acquisto, abbiamo la possibilità di scegliere, in teoria, tra le due garanzie ma quella Apple è superiore a quella legale. Quo lo scontrino non è necessario: Apple infatti conserva in server proprietari la data di attivazione di ogni dispositivo Apple, e non c'è bisogno di scontrini.

È sufficiente andare in un Apple Store e portare il dispositivo con noi. Controllando il seriale, i dipendenti capiranno che lo abbiamo acquistato da meno di un anno e, solo con l'iPhone, potremo avvalerci della garanzia.

Se però il guasto avviene durante il secondo anno dall'acquisto, purtroppo le cose non ci andranno così bene, e la garanzia Apple non varrà piu. Dobbiamo così rivolgerci al negozio dove abbiamo acquistato l'iPhone, ma soprattutto dovremo farlo con lo scontrino: se lo abbiamo perso, mentre nel primo anno non c'era alcun problema, per il secondo c'è eccome. Non possiamo avvalerci della garanzia. Del resto, la conservazione dello scontrino è una prerogativa nostra, e solo nostra.

 

2 commenti dal blog

  1. Mauro ha detto:

    Non è obbligatorio lo scontrino fiscale l’articolo non è corretto, la legge non dice questo. Basta una dimostrazione qualsiasi di quando è stato acquistato il bene, anche con testimonianza verbale. Sarà anche prerogativa Ns. conservare lo scontrino, ma se lo smarrisco, l’oggetto resta comunque in garazia.

  2. ciro ha detto:

    ho comprato un Samsung J3 nem lig mio 2017 in piu ho anche aderito all’assicurazione casco di una durata di 10 mesi må purtroppo ho smarrito sia lo scontrino e anche il foglio assicurativo come posso fare?

Lascia un commento

Scrivi la tua opinione riguardo l'articolo "Ho perso lo scontrino iPhone: vale ancora la garanzia?"

© 2015 iPhonari.it  -  P.IVA IT10463580018  -  Chi siamo   Privacy   Contatti