Come giocare a Super Mario su iPhone

Condividi questo articolo!
0

Super Mario, i Pokémon, Zelda, il Professor Layton: i grandi assenti dell'iPhone che calzerebbero a meraviglia con il nostro iPhone. Purtroppo, questi giochi costituiscono anche le maggiori entrate finanziarie di Nintendo, che sicuramente non se li lascia scappare rendendoli disponibili su altre console/dispositivi.

In ogni caso, siccome siamo ganzi, vi spieghiamo come portare qualche gioco con protagonista Super Mario anche sul vostro iPhone; chiaramente non porteremo l'ultimo capitolo per Nintendo 3DS, ma giochi di qualche anno fa, che tutti insieme possono farci passare ore ed ore (se non addirittura giorni) in compagnia dell'idraulico italiano comodamente sul nostro iPhone.

La soluzione, come i più esperti avranno capito, è quella dell'emulazione, ovvero dell'utilizzo di programmi che consentono la lettura di giochi per altre console sul nostro iPhone; visto che per i dispositivi più recenti, come il Nintendo DS, questa funzione non è ancora ottimale, ci occuperemo di giochi di Super Mario per Super Nintendo, Game Boy Color e Game Boy Advance (e, messe insieme queste console, abbiamo una vastissima scelta).

Il procedimento è piuttosto simile qualsiasi sia la console, ma per metterlo in atto abbiamo bisogno del jailbreak. Se abbiamo a disposizione un dispositivo jailbroken possiamo accedere a Cydia, da dove potremo scaricare rispettivamente le app Nes4iPhone (per emulare i Super Mario per NES e SNES), Gb4iPhone (per Game Boy e Bame Boy Color) e GpsPhone (per il Game Boy Advance).

Scegliamo l'app o le app che ci interessano, acquistiamole ed attendiamo l'installazione: a questo punto avremo l'emulatore perfettamente funzionante: manca solo il gioco.

  • Nota informativa: per poter eseguire i giochi dobbiamo avere la cartuccia del gioco originale, anche se la cnsole è rotta o non funziona; in caso contrario, per giocare legalmente, il gioco deve esser cancellato dal dispositivo dopo 24 ore dall'installazione.

I giochi possono facilmente esser reperiti su internet, facendo una semplice ricerca. Inseriamo il nome del gioco seguito da ROM e dal nome della console (ad esempio, “Super Mario Advance 3 ROM Game Boy Advance”) per trovare un file di pochi MB di dimensioni da scaricare, da computer.

A questo punto utilizziamo iFunBox per navigare tra i file e le cartelle del nostro iPhone e mettere la rom appena scaricata nella cartella giusta: aperto iFunBox e collegato l'iPhone via USB dovremo raggiungere il percorso (dalla parte sinistra del programma): Raw file System/Var/Mobile/Media/ROMs, dove troveremo tre cartelle a seconda dell'emulatore installato: GBA, GBC e/o NES. Apriamo la cartella relativa all'emulatore per quel gioco (GBA nell'esempio precedente) e trasciniamo al suo interno il gioco appena scaricato.

A questo punto torniamo all'iPhone, apriamo l'emulatore e… Sorpresa: troveremo nell'elenco il gioco appena aggiunto. Tocchiamo il nome e questo si aprirà: a questo punto potremo divertirci con Super Mario, tranquillamente, anche sul nostro iPhone.

 

Lascia un commento

Scrivi la tua opinione riguardo l'articolo "Come giocare a Super Mario su iPhone"

© 2014 iPhonari.it  -  P.IVA IT10463580018  -  Chi siamo   Privacy   Contatti