Come configurare un nuovo iPhone – L’Angolo del Principiante

Condividi questo articolo!
0

Quando prendiamo in mano il nostro nuovo iPhone per la prima volta, magari siamo ansiosi di esplorarne tutte le funzioni e iniziare a scaricare app e musica da App Store, al fine di utilizzare al meglio il dispositivo: bene, non potremo farlo subito perché prima di questo dovremo eseguire un breve procedimento noto come configurazione dell'iPhone: vediamo in pochi passi come configurare il nostro nuovo iPhone per poterlo poi utilizzare al meglio.

  • La prima cosa da fare quando estraiamo il nostro iPhone dalla confezione è accenderlo, e potremo farlo tramite il tasto di accensione sulla parte superiore, in alto a destra del dispositivo.
  • A questo punto l'iPhone ci darà il benvenuto prima di chiederci alcune informazioni come l'orario e il nostro nome (che identificherà il dispositivo tra gli altri come ad esempio “iPhone di Valerio”); rispondiamo a queste semplici domande e proseguiamo.
  • Adesso viene il momento di scegliere se riconoscere l'iPhone come un dispositivo nuovo oppure se serve ad importare un backup da un iPhone che avevamo precedentemente: nel nostro caso scegliamo di configurarlo come nuovo iPhone.
  • Ci verrà quindi chiesto di creare il nostro Apple ID. Se abbiamo un altro dispositivo Apple o abbiamo scaricato in precedenza musica da iTunes ne avremo già uno e dovremo inserirlo con mail e password, in caso contrario dovremo crearne uno; inseriamo una mail e una password e assicuriamoci di essere connessi ad internet per farlo. L'Apple ID sarà obbligatorio quando vorremo acquistare qualsiasi cosa da App Store e dovremo utilizzare lo stesso se, un domani, cambiassimo dispositivo ma volessimo mantenere i nostri acquisti.
  • Sia che abbiamo creato un nuovo Apple ID, sia che ne abbiamo inserito uno creato in precedenza, adesso arriviamo all'ultimo passo della configurazione: la configurazione di iCloud, che possiamo fare adesso oppure in seguito tramite l'app Impostazioni.
  • Nel caso in cui scegliessimo di attivare il servizio, sappiamo che i dati che inseriremo in alcune app (Contatti, Promemoria, Calendario e via dicendo) verranno sincronizzate con le informazioni su internet, quindi con altri dispositivi Apple che potremmo possedere.

A questo punto la configurazione è completa: potremo adesso utilizzare il nostro nuovo iPhone come vogliamo, in tutte le sue funzioni.

 

Lascia un commento

Scrivi la tua opinione riguardo l'articolo "Come configurare un nuovo iPhone – L’Angolo del Principiante"

© 2014 iPhonari.it  -  P.IVA IT10463580018  -  Chi siamo   Privacy   Contatti