Come scaricare musica su iPhone – L’Angolo del Principiante

Condividi questo articolo!
4

Quando il compianto Steve Jobs presentò, nell'ormai lontano 2007, il primo modello di iPhone, sottolineò tre caratteristiche particolari che facevano del nuovo dispositivo i punti di forza: la telefonia (ovviamente), la possibilità di navigare su internet comodamente e ovviamente la possibilità di ascoltare la musica.

La qualità musicale di un iPhone, dispositivo che “discende” direttamente dagli iPod la cui funzione fondamentale era proprio la riproduzione musicale, è veramente ottima, e grazie ad un servizio Apple come iTunes chiunque può trovare musica che rispecchi i propri gusti, scaricandola comodamente su iPhone e riascoltandola quando vuole.

Scaricare la musica su iPhone è una delle cose più semplici in assoluto, anche se questa funzione può sembrare un po' in ombra per i nuovi possessori del telefono: infatti, non dovremo accedere all'app Musica (che serve invece per ascoltarla) bensì ad un'altra applicazione che troviamo preinstallata su tutti i modelli di iPhone: iTunes Store, caratterizzata da un'icona di colore viola.

Una volta aperta l'applicazione scopriremo le varie categorie a disposizione, tra cui Musica, Video, Suonerie, Audiolibri e via dicendo. La sezione a cui siamo interessati e in cui potremo entrare sfruttando i pulsanti in basso nell'applicazione, è ovviamente Musica.

Appena entrati noteremo una serie di acquisti che ci vengono proposti, alcuni particolarmente pubblicizzati, in alto, rappresentanti le hit o le nuove uscite del momento, altre più in basso, magari brani musicali o canzoni particolarmente scaricate dagli utenti.

Possiamo cercare più o meno quello che vogliamo, dalla musica classica all'hard rock, esattamente come ci trovassimo in un negozio di dischi: la funzione di ricerca permetterà di cercare il titolo di un brano specifico, tutti i brani di un cantante oppure il titolo di un album. Prendendo ad esempio l'album, avremo la possibilità di scaricare tutti i brani in esso contenuti o solo alcune canzoni.

Le canzoni generalmente costano 89 centesimi l'una, l'album varia in base al numero di brani contenuti; per scaricare la musica che ci interessa sarà sufficiente toccare il tasto indicante il prezzo (0,89, oppure 14,99, oppure in certi casi il tasto “Gratis”) per veder scalare il costo dal nostro conto iTunes ed iniziare il download dei brani scelti, che potranno essere comodamente ascoltati tramite l'app Musica.

 

4 commenti dal blog

  1. Adamo scrive:

    QUAL’E’ IL COLMO PER IL CANTANTE GIO’ DI TONNO ? FARE INDIGESTIONE DI SARDINE !!!!

    SAPETE QUALE LIEVITO METTEVA NEI DOLCI IL CANTAUTORE PIERANGELO BERTOLI ? IL LIEVITO BERTOLINI !!!!!

    COME SI CHIAMA LA MOGLIE DELL’AMMIRAGLIO ?? AMMIRACIPOLLA !!!!!

    IL COLMO PER FABRIZIO FRIZZI ?? USARE TROPPO LA FRIZIONE !!!!!!!

  2. valerio scrive:

    Adamo: non ti offendere, ma non è che facciano molto ridere :/

  3. Adamo scrive:

    Sapete quale è il contrario di Veronica Angeloni ? Falsonica Diavoloni !!!!!!!!!!!!!!!

Lascia un commento

Scrivi la tua opinione riguardo l'articolo "Come scaricare musica su iPhone – L’Angolo del Principiante"

© 2013 iPhonari.it  -  P.IVA IT10463580018  -  Chi siamo   Privacy   Contatti