Come fare il caffè con l’iPhone

Condividi questo articolo!
0

Sono sicuro che questo articolo lo leggerete, quantomeno per curiosità. L'ispirazione mi è venuta così, semplicemente cercando “come fare il” su Google e spulciando un po' i risultati del riempimento automatico, tra cui ho trovato anche “come fare il caffè con l'iPhone”.

D'accordo, direte voi, bello lo scherzo ma probabilmente la ricerca è derivata da frasi “da bar” del tipo “ma se il tuo iPhone fa queste cose, allora fa anche il caffè?”; e invece no. Perché l'iPhone può fare il caffè, e adesso vediamo come.

Ovviamente si tratta di un accessorio, un accessorio molto costoso a dire il vero. Si tratta in pratica di una macchina per caffè che può essere acquistata, installata in casa e controllata con l'iPhone. Con una semplice app che potrete scaricare da App Store gratuitamente, ma ovviamente inutile se non avete la macchina, potrete scegliere di iniziare a far uscire il caffè quando volete e di scegliere anche alcune preferenze (come ad esempio aggiungere del latte).

Potremo fare in questo modo un caffè per volta, in quanto dobbiamo mettere prima il bicchiere o la tazzina sotto l'erogatore (immaginate le conseguenze altrimenti…) poi scegliere di iniziare l'erogazione quando vogliamo, ovviamente attraverso l'app: ad esempio potremo far partire la macchina quando siamo ancora seduti a tavola per poi alzarci e bere il caffè senza lo scomodo di doversi alzare prima facendo iniziare l'erogazione manualmente. Un po' inutile, insomma 🙂

Scherzi a parte, ci sono situazioni in cui questo meccanismo può essere utile e per questo vi lasciamo il collegamento alla pagina ufficiale dell'accessorio dal quale potrete procedere con l'acquisto, se siete interessati. E poi, volete mettere avere un iPhone che fa anche il caffè?

 

Lascia un commento

Scrivi la tua opinione riguardo l'articolo "Come fare il caffè con l’iPhone"

© 2013 iPhonari.it  -  P.IVA IT10463580018  -  Chi siamo   Privacy   Contatti