Apple spiega come funzione il lettore Touch ID dell’iPhone 5S

Condividi questo articolo!
1

Apple spiega come funzione il lettore Touch ID dell'iPhone 5S


Attraverso una nota stampa, Apple ha spiegato in dettaglio come funziona Touch ID, il tanto vociferato lettore di impronte digitali presente sul tasto Home del nuovo iPhone 5S.

Il nuovo modello di iPhone, in uscita in Italia entro il mese di dicembre, ha diverse novità importanti sotto la scocca, e una di queste è senza dubbio il lettore di impronte digitali denominato Touch ID e localizzato direttamente sul tasto Home.

Come sottolineato dai vertici della casa di Cupertino durante l’evento stampa del 10 Settembre, la principale funzione di Touch ID è lo sblocco immediato del telefono senza dover immettere alcuna password. Si tratta senza dubbio di una bella comodità per chi blocca spesso il proprio device, onde evitare che qualcun’altro lo utilizzi senza il nostro permesso. Ma è necessario comunque un codice? A detta di Apple, sì.

La cosa non deve affatto sorprendere: il riconoscimento dell’impronta digitale non sempre potrebbe andare a buon fine, magari perchè abbiamo le dita sporche di unto o di sudore. O peggio, ci siamo graffiati il dito indice.. ecco quindi che una password di sicurezza ci viene in soccorso nel caso non sia possibile sbloccare l’iPhone 5S tramite lo scanner biometrico.

Ecco che cosa scrive Apple sul Touch ID:

“Solo il codice di blocco (non il dito) può sbloccare l’iPhone nel caso in cui il telefono sia stato riavviato o non sia stato sbloccato nelle ultime 48 ore. Questa funzione ha lo scopo di impedire agli hacker di prendere tempo mentre cercano di trovare un modo per aggirare il lettore di impronte digitali.”

Come assicurato da Phil Schiller, responsabile marketing globale della Mela, i dati dello scanner delle impronte digitali vengono salvati esclusivamente nella memoria interna dell’iPhone 5S, e non nei server di Apple. Per questo motivo, per gli hacker sarà molto più difficile trovare un modo per decriptare il telefono entro 48 ore.

[Via]

Un commento dal blog

  1. […] di Cupertino hanno da poco depositato negli USA un nuovo brevetto riguardante il funzionamento del lettore di impronte digitali Touch ID, presente per il momento soltanto nell’iPhone […]

Lascia un commento

Scrivi la tua opinione riguardo l'articolo "Apple spiega come funzione il lettore Touch ID dell’iPhone 5S"

© 2013 iPhonari.it  -  P.IVA IT10463580018  -  Chi siamo   Privacy   Contatti