Jailbreak di iPhone: SemiRestore permetterà di ripristinare il nostro telefono senza perdere il jailbreak

Condividi questo articolo!
0

Già da tempo la notizia dello sviluppo era nell’aria, e dopo tanta attesa finalmente SemiRestore ha visto la luce e si è reso disponibile per tutti gli utenti. Sebbene magari non sia un tool indispensabile in questo momento, potrebbe sempre rivelarsi utile qualora si verifichi nel vostro iPhone qualche errore irreversibile che ne rende impossibile l’utilizzo: di norma, infatti, in questi casi l’unica azione eseguibile è quella di ripristinare il dispositivo tramite iTunes, e questo implica anche perdere il jailbreak del dispositivo in quanto Apple ci obbliga ad aggiornare ad una versione di iOS non jailbreakabile al momento.

Con SemiRestore è possibile eseguire un ripristino senza perdere il jailbreak, e tra l’altro il suo utilizzo è molto semplice: sarà infatti sufficiente scaricare la versione corretta, per Windows o Mac, quindi aprire il programma e connettere il dispositivo al PC con l’accortezza di chiudere iTunes. A questo punto basterà dare il via al programma per iniziare il ripristino, che dovrebbe durare una decina di minuti riavviando l’iPhone varie volte.

In questo modo avremo il nostro iPhone ripristinato e potremmo correggere gli errori senza perdere il jailbreak invece di passare al ripristino con iTunes: rimarremo così alla stessa versione di iOS che avevamo (dalla 5.0 alla 6.1.2) e troveremo Cydia già sul telefono invece di dover effettuare nuovamente il jailbreak.

 

Lascia un commento

Scrivi la tua opinione riguardo l'articolo "Jailbreak di iPhone: SemiRestore permetterà di ripristinare il nostro telefono senza perdere il jailbreak"

© 2013 iPhonari.it  -  P.IVA IT10463580018  -  Chi siamo   Privacy   Contatti