Come disinstallare Cydia dall’iPhone – L’Angolo del Principiante

Condividi questo articolo!
0

cydia

Viene quasi da ridere a parlare di come disinstallare Cydia quando un sacco di utenti sono alla ricerca di un modo per installarlo sul proprio iPhone vista l’impossibilità data dall’ultima versione di iOS al momento disponibile, iOS 6.1.3. Tuttavia in certi casi ci sono utenti che hanno problemi con Cydia, ad esempio quando causa instabilità o rallenta l’iPhone, oltre ad aumentarne il consumo di batteria (di solito non è colpa di Cydia in se ma dei tweak installati, ma per sicurezza può essere utile rimuoverlo) oppure quando l’iPhone presenta problemi e dobbiamo portarlo in assistenza (e la garanzia viene meno nel caso abbiamo installato Cydia).

In realtà non è possibile disinstallare Cydia di per sé, in quanto alla fine Cydia è il jailbreak e per disinstallarlo dobbiamo rimuovere il jailbreak (del resto, a che serve il jailbreak senza Cydia?). Compiere questa operazione è semplicissimo in quanto basterà ripristinare il nostro dispositivo. In altre parole connetterlo ad iTunes e nel momento un cui comparirà, nel mio caso, la voce “iPad di Valerio”, cliccare con il tasto destro e scegliere “Ripristina”: iTunes eseguirà quindi il ripristino del dispositivo, ovvero lo riporterà alle impostazioni di fabbrica; prima di iniziare ci verrà chiesto di fare un Backup dei nostri dati, e se dopo il ripristino ripristineremo il Backup (mi scuso per il gioco di parole) avremo tutti i nostri dati come prima, salvo naturalmente Cydia ed il jailbreak.

Da notare che compiere questa operazione adesso porterebbe iTunes ad installare iOS 6.1.3 sul vostro iPhone, con cui perderete la possibilità di effettuare il jailbreak di nuovo: al momento in cui scrivo, la disinstallazione di Cydia è un processo a senso unico.

 

Lascia un commento

Scrivi la tua opinione riguardo l'articolo "Come disinstallare Cydia dall’iPhone – L’Angolo del Principiante"

© 2013 iPhonari.it  -  P.IVA IT10463580018  -  Chi siamo   Privacy   Contatti