iPhone 5S: Tim Cook parla dei pagamenti tramite smartphone

Condividi questo articolo!
0

iPhone 5S: Tim Cook parla dei pagamenti tramite smartphone


Nel corso della conferenza stampa dedicata ai risultati finanziari del primo trimestre del 2013, Tim Cook ha fatto sapere che al momento la sua azienda non è interessata ai pagamenti in mobilità.

Il CEO di Apple ha infatti dichiarato che attualmente i pagamenti tramite smartphone non sono ancora sviluppati a dovere, e la Mela non ha affatto intenzione di utilizzare qualcosa che è appena agli inizi.

Da tempo si vocifera che il prossimo iPhone 5S possa avere al suo interno il chip NFC per i pagamenti in mobilità tramite un’evoluzione dell’app Passbook, magari chiamata iPay. Ma forse è ancora troppo presto.

Tim Cook ha comunque ricordato ai giornalisti presenti che nei prossimi mesi verranno migliorate le funzionalità dell’intero ecosistema di iTunes. Quest’ultimo conta milioni di account attivi con collegate le carte di credito per poter effettuare gli acquisti tramite l’iTunes Store e l’App Store.

Insomma, per dirla breve, Apple non ha certo escluso la possibilità di effettuare pagamenti in mobilità, ma ciò non avverrà con la prossima generazione di iPhone, chiamata provvisoriamente iPhone 5S. Forse con l’iPhone 6, previsto per il 2014, avremo qualche assaggio a riguardo. Che ne pensate?

[Via]

Lascia un commento

Scrivi la tua opinione riguardo l'articolo "iPhone 5S: Tim Cook parla dei pagamenti tramite smartphone"

© 2013 iPhonari.it  -  P.IVA IT10463580018  -  Chi siamo   Privacy   Contatti