Apple iPhone 5S: uscita in ritardo a causa del lettore di impronte digitali

Condividi questo articolo!
1

Apple iPhone 5S: uscita in ritardo a causa del lettore di impronte digitali


L’agenzia di stampa Reuters ha da poco svelato che il tanto vociferato Apple iPhone 5S potrebbe arrivare in ritardo sul mercato mondiale a causa di alcuni problemi di produzione del lettore di impronte digitali.

Quest’ultimo, probabilmente localizzato sul tasto Home, servirebbe ad aumentare in maniera considerevole la protezione e la sicurezza dei dati personali presenti sul telefono. Gli analisti si aspettano che questo lettore possa essere utilizzato anche per confermare i pagamenti in mobilità, magari effettuati tramite il chip NFC e l’evoluzione dell’app Passbook.

Qui di seguito vi riportiamo un estratto del report a riguardo:

“La data di uscita del nuovo iPhone potrebbe esse slittata oltre giugno, hanno riferito le fonti. Il telefono cellulare, comunemente indicato come iPhone 5S, dovrebbe includere nuove funzionalità, come un lettore di impronte digitali.
Una fonte della catena di fornitori a Taiwan ha detto che Apple sta cercando un materiale di rivestimento che non interferisca con il sensore di impronte digitali, e questa potrebbe essere la causa di un ritardo.”

La stessa agenzia Reuters ha svelato che la produzione in massa dell’iPhone low cost, conosciuto anche come iPhone Mini, potrebbe essere avviata nel corso del mese di giugno.

[Via]

Un commento dal blog

  1. […] ultime indiscrezioni vedono possibile un’uscita in ritardo per l’iPhone 5S, a causa della produzione di alcuni componenti hardware, come ad esempio il […]

Lascia un commento

Scrivi la tua opinione riguardo l'articolo "Apple iPhone 5S: uscita in ritardo a causa del lettore di impronte digitali"

© 2013 iPhonari.it  -  P.IVA IT10463580018  -  Chi siamo   Privacy   Contatti