HTC One: ecco com’è fatto dentro

Condividi questo articolo!
0

HTC One: ecco com'è fatto dentro


I ragazzi del sito iFixit hanno smontato pezzo per pezzo il nuovo HTC One, smartphone Android che arriverà in ritardo in Europa a causa di alcuni problemi per quanto riguarda la produzione dei componenti hardware.

Il verdetto di iFixit è chiaro: la qualità costruttiva dell’HTC One è molto alta, in grado quindi di garantire un’elevata durabilità. Tuttavia, lo smontaggio e la riparazione “fai da te” sono altamente sconsigliati, in quanto moltissimi componenti interni sono saldati tra di loro.

Inoltre, i ragazzi di iFixit hanno fatto notare come durante lo smontaggio si rovini irrimediabilmente la scocca posteriore, anche se si è in possesso degli strumenti giusti.

Il telefono, che ha le dimensioni di 137.4 x 68.2 x 9.3 mm e un peso di poco superiore ai 140 grammi, è equipaggiato in maniera nativa con il sistema operativo Android 4.1.2 Jelly Bean e ha un ampio display multi touch capacitivo da 4.7 pollici con risoluzione FullHD di 1920 x 1080 pixel, tecnologia Super LCD3 e protezione Gorilla Glass 2.

Sulla cornice frontale è presente una fotocamera da 2.1 Megapixel, mentre sulla scocca posteriore possiamo trovare il sensore fotografico da 4 Megapixel con autofocus e flash LED. La memoria RAM ammonta a 2 GB, la ROM è di 32 GB, e il processore quad core lavora alla frequenza di 1.7 Ghz.

[Via]

Lascia un commento

Scrivi la tua opinione riguardo l'articolo "HTC One: ecco com’è fatto dentro"

© 2013 iPhonari.it  -  P.IVA IT10463580018  -  Chi siamo   Privacy   Contatti