France Télécom: la crisi economica ha colpito anche l’iPhone

Condividi questo articolo!
0

France Télécom: la crisi economica ha colpito anche l'iPhone


La crisi economica è ancora forte in tutto il mondo, e pure l’iPhone inizia a risentire dei problemi della gente ad arrivare a fine mese.

Il CEO di France Télécom, Stephane Richard, in una recente intervista ha parlato della crisi economica che è ancora molto diffusa in Europa, e proprio per questo motivo i vari operatori telefonici stanno incontrando diverse difficoltà con gli utenti in abbonamento.

Adesso infatti si spende sempre meno per uno smartphone, e la gente è anche meno propensa a cambiare di frequente il telefonino. I device meno costosi diventano sempre più popolari, mentre quelli di fascia alta, compresi l’iPhone 5 e l’iPhone 4S, iniziano a risentire pesantemente della crisi:

“Lo spostamento è stato particolarmente grave in Europa, dove sempre più clienti tendono a mantenere lo stesso telefono anche se cambiano gestore. Nel mezzo di un’economia ristagnante e con la concorrenza che avanza, France Télécom ha dovuto calare i propri prezzi in media del 25% negli ultimi 3 anni, strizzando i margini di profitto e il suo valore azionario. Il piano più economico ora fornisce chiamate ed SMS illimitati più 3 GB di dati a circa 20 Euro al mese. Grossomodo, la metà dei 50$ di T- Mobile, che negli USA viene indicato come un autentico affare.”

Il periodo d’oro degli smartphone costosi è finito? Non lo sappiamo, ma è certo che l’iPhone low cost potrebbe essere stato sviluppato proprio come risposta all’attuale situazione del mercato europeo.

[Via]

Lascia un commento

Scrivi la tua opinione riguardo l'articolo "France Télécom: la crisi economica ha colpito anche l’iPhone"

© 2013 iPhonari.it  -  P.IVA IT10463580018  -  Chi siamo   Privacy   Contatti