Apple iPhone 5: ancora nessun accordo con China Mobile

Condividi questo articolo!
0

Apple iPhone 5: ancora nessun accordo con China Mobile

Stando a quanto svelato dal quotidiano economico Wall Street Journal, i dirigenti della casa di Cupertino non avrebbero ancora stipulato alcun accordo con l’operatore telefonico China Mobile in merito all’iPhone 5.

Come vi avevamo riportato pochi mesi fa, attualmente nessun modello di iPhone è in grado di supportare la connettività di rete di tipo TD-SCDMA offerta dall’operatore cinese China Mobile. L’importanza della notizia è legata al fatto che China Mobile conta qualcosa come 700 milioni di abbonati, pertanto si tratta di una possibilità davvero unica per Apple per espandersi nel mercato asiatico.

Qui di seguito vi riportiamo quanto scritto dal WSJ:

“Sebbene China Mobile sia rimasta in contatto con Apple circa un potenziale accordo sull’iPhone, il presidente della società Li Yue ha affermato che “non ci sono stati progressi.” A gennaio, Xi si è incontrato col CEO Tim Cook a Pechino per discutere della partnership, sollevando le aspettative che China Mobile potesse cominciare presto ad offrire l’iPhone 5.
China Mobile costituirebbe un partner chiave per Apple, che fronteggia una fiera concorrenza da Samsung Electronics e altri rivali che offrono smartphone equipaggiati col sistema operativo di Google, Android.”

Secondo alcune indiscrezioni, il supporto alla rete TD-SCDMA potrebbe arrivare soltanto con l’iPhone 5S oppure con l’iPhone low cost, non prima.

[Via]

Lascia un commento

Scrivi la tua opinione riguardo l'articolo "Apple iPhone 5: ancora nessun accordo con China Mobile"

© 2013 iPhonari.it  -  P.IVA IT10463580018  -  Chi siamo   Privacy   Contatti