Apple iPhone 5: gli analisti non preoccupati della riduzione di ordini

Condividi questo articolo!
1

Apple iPhone 5: gli analisti non preoccupati della riduzione di ordini

Poco tempo fa vi avevamo fatto sapere che i vertici della casa di Cupertino hanno dimezzato gli ordini dei componenti interni dell’iPhone 5 a causa di una domanda al di sotto delle aspettative. Le conseguenze a tale notizia sono state immediate, con un crollo in Borsa per il titolo Apple e la sfiducia degli azionisti.

Gli analisti di J.P. Morgan però hanno deciso di difendere i propri interessi (stiamo parlando di una banca d’investimenti..), facendo sapere che molto probabilmente questa riduzione di ordini è legata soltanto ad un miglioramento della capacità produttiva:

“A nostro modo di vedere, i tagli potenziali agli ordini sono il risultato diretto di miglioramenti nell’efficienza produttiva in seguito al rapidissimo roll-out dell’iPhone 5, dei Mac e degli iPad.”

Difficile sapere chi ha effettivamente ragione, visto che questo genere di dati non viene mai diffuso pubblicamente, proprio per evitare problemi con gli azionisti. Sarà però interessante vedere nei prossimi mesi come andranno le vendite dell’iPhone rispetto alla concorrenza Android, ormai sempre più forte e ricca di valide alternative al popolare melafonino.

C’è da dire che il prezzo elevato dell’iPhone 5, da 729 euro in sù, non aiuta di certo, soprattutto in un periodo di forte crisi economica in tutto il mondo.

[Via]

Un commento dal blog

  1. Marcello ha detto:

    Ciao, spero il prezzo dell’iPhone 5 possa scendere,nel frattempo lo tengo d’occhio su http://www.prezzipazzi.com/prodotto/iphone-5.php?id=111159. Pensi che la diminuzione delle richieste sia passeggera? Ciao, Marcello.

Lascia un commento

Scrivi la tua opinione riguardo l'articolo "Apple iPhone 5: gli analisti non preoccupati della riduzione di ordini"

© 2013 iPhonari.it  -  P.IVA IT10463580018  -  Chi siamo   Privacy   Contatti