Tim Cook desidera dare maggiore importanza al mercato cinese

Condividi questo articolo!
1

Tim Cook desidera dare maggiore importanza al mercato cinese

Il nuovo iPhone 5 ha venduto ben 2 milioni di unità in un solo weekend in Cina al momento del lancio, tuttavia Tim Cook, il CEO di Apple, non è ancora soddisfatto, e per questo motivo in futuro verranno investite maggiori risorse per promuovere al meglio i vari prodotti della Mela.

Adesso il numero uno di Apple si trova in Cina per un viaggio d’affari, e in una recente dichiarazione ha fatto sapere che il mercato cinese deve diventare il più importante, dopo ovviamente quello statunitense.

“Il CEO di Apple Tim Cook si aspetta che la Cina diventi il mercato di Apple più grande dopo gli USA. Cook ha affermato che Apple avrebbe raggiunto e superato il suo progetto di possedere 25 negozi in Cina, un obiettivo che è stato menzionato originariamente nel 2010. Ma ci vorrà tempo per costruire gli store, perché Apple vuole che siano enormi così da poter contenere più clienti, ha affermato. Ad oggi, Apple possiede 11 negozi nella Cina continentale e a Hong Kong. Sei di questi hanno aperto i battenti nell’ultimo anno.”

Come sottolineato dal sito MacWorld, gli sforzi principali dovranno riguardare il mercato degli smartphone, visto che le vendite dell’iPad Mini stanno andando meglio del previsto:

“I prodotti Apple sono stati spesso molto popolari nel paese, e hanno generato lunghe code fuori dai negozi. Le vendite di iPad continuano a dominare il mercato dei tablet in Cina, ma per quanto concerne gli smartphone, invece, Apple sta faticando per mantenere la propria posizione.”

[Via]

Un commento dal blog

  1. […] CEO di Apple, Tim Cook, aveva già anticipato in una recente intervista di voler dare più importanza al mercato cinese, e adesso dalla società di ricerca Flurry Analytics arriva la conferma che in Cina il mercato […]

Lascia un commento

Scrivi la tua opinione riguardo l'articolo "Tim Cook desidera dare maggiore importanza al mercato cinese"

© 2013 iPhonari.it  -  P.IVA IT10463580018  -  Chi siamo   Privacy   Contatti