Duro colpo all’illegalità su App Store: Intallous ed AppSync chiudono!

Condividi questo articolo!
5

itunes-backup

Se siete persone corrette, che avete comprato un iPhone, e magari avete anche il jailbreak, probabilmente non conoscerete i due programmi nominati nel titolo e di cui solitamente non parliamo su iPaddisti ed iPhonari, mentre se li utilizzate innanzitutto siete persone poco corrette nei confronti di chi lavora per sviluppare le app presenti in App Store, ma sarà probabilmente brutta la notizia che vi diamo: infatti, Hackulous, il creatore delle suddette app, ha annunciato che d’ora in avanti non fornirà ulteriormente supporto né ad Installous, tweak che consent(iva) di reperire app illegali, né ad AppSync, che consent(iva) di installarle sul proprio dispositivo.

Probabilmente conseguenza di pressioni effettuate sull’hacker da Apple stessa proprio per tutelare il lavoro degli sviluppatori o probabilmente scelta personale ed insindacabile di Hackulous, in ogni caso sappiate che, anche se uscirà un jailbreak di iPhone 5, iOS 6 non supporterà le suddette app; quindi, se utilizzate Installous, sappiate che probabilmente i server verranno disattivati nei prossimi giorni e quindi il suo utilizzo è agli sgoccioli: cominciate quindi ad entrare nell’ordine di idee di acquistare le app invece di rubarle, perché usare Installous è, a tutti gli effetti, un furto a persone che lavorano onestamente.

 

5 commenti dal blog

  1. quasi ex iphoniano scrive:

    IL PRIMO PASSO VERSO SISTEMA ANDROID, bloccando la possibilità di smanettare sull’iphone, non parlo di applicazioni craccate ma di jailbreak, non penso quanto ancora ci saranno file colossali davanti gli strore e vendite da primato. ripeto non sono a favore della pirateria ma odio non poter smanettare nel sistema del mio telefono pagato 700 euro.

  2. vagabondo scrive:

    “persone corrette” . si, pago una app uno o due euro, magari anche di piú. MAI 70 euro per un navigatore, per esempio. Quindi, lasciare perdere questi discorsi di onestá. La maggior parte dei siti hanno fatto traffico solo con le notizie riguardo il jb. Ciao, buon 2013.
    ps. delle alternative si trovano sempre, anche senza jb

  3. THORMAN scrive:

    Credo che chi ha scritto questo articolo non abbia un iphone,non lo sappia usare e gliel’abbiano regalato.Io l’ho comprato e pagato 720 euro per avere un telefono “bloccato” e che debba pagare altre soldi per installare applicazioni. Vuol dire che chi ha scritto l’articolo va ha comprare un automobile gliela danno senza il vetro davanti poi se lo vuole lo paga dopo tanto per portare a casa l’auto non serve.Secondo me con 720 euro di telefono le applicazioni dovrebbero essere comprese, come fa nokia,samsung……

    Ha capito signor Valerio.

    Consiglio passate a samsung s3.

    • valerio scrive:

      No, se vado a comprare un’automobile me la danno senza benzina per poi andare avanti. E così é… Le applicazioni sono sviluppate da sviluppatori terzi che fanno quello di lavoro, e non è giusto andarle a scaricare senza riconoscer niente a loro. Se mi dici che invece del 70% del costo dovrebbero darglielo tutto ok, se mi dici che Apple è una ladra perché fa pagare troppo i suoi prodotti ci può stare, ma che non debba esser riconosciuto nulla non è giusto nei confronti di chi ha lavorato.

      • THORMAN scrive:

        Forse mi sono spiegato male,a me non interessa installare applicazioni da apple store per i motivi sopra descritti.Io ho comprato un iphone 5, l’ho pagato e quindi io e io solo devo avere la possibilità di farci quello che voglio come: installare applicazioni al di fuori di di apple store (permettere la concorrenza) come fa Nokia, Samsung. In ogni caso dal 3 Febbraio 2013 questo problema lo risolveremo con un bel jeilbreak così se prima si scaricavano/compravano le apps su app store indispensabili dopo neanche più quelle.In aggiunta il mio prossimo cellulare sarà un bel samsung con android. Grazie APPLE!!!

Lascia un commento

Scrivi la tua opinione riguardo l'articolo "Duro colpo all’illegalità su App Store: Intallous ed AppSync chiudono!"

© 2013 iPhonari.it  -  P.IVA IT10463580018  -  Chi siamo   Privacy   Contatti