Apple dirà addio a Samsung nel 2013 per la produzione di chipset

Condividi questo articolo!
1

Apple dirà addio a Samsung nel 2013 per la produzione di chipset

Non è la prima volta che parliamo della possibile collaborazione tra Apple e TSMC per la produzione dei chipset dei futuri modelli di iPhone e iPad, in modo da allontanarsi sempre di più da Samsung. Pare inoltre che la casa di Cupertino abbia scelto di allearsi anche con UniMicron per distribuire al meglio il carico di lavoro di produzione dei vari processori.

Adesso dal Taipei Times, una fonte che spesso è stata corretta, arriva la notizia che entro il 2013, o al massimo all’inizio del 2014, Apple diventerà indipendente da Samsung per quanto riguarda la produzione dei chipset Apple Ax:

“Il momento della verità dovrebbe arrivare “prima del previsto,” ha affermato in una nota ai clienti Manish Nigam, il capo della divisione di ricerca tecnologica per l’Asia di un’agenzia di intermediazione. La notizia si basa su recenti controlli fatti su diversi fornitori di apparecchiature e altre società in Giappone, Taiwan e Cina. In precedenza, Credit Suisse aveva affermato che Apple avrebbe cercato nuovi produttori di chip diversi da Samsung entro la fine dell’anno prossimo o all’inizio del 2014.”

Ricordiamo che l’attuale iPhone 5 ha il chipset Apple A6 dual core prodotto da Samsung. Il telefono, delle dimensioni di 123.8 x 58.6 x 7.6 mm per un peso complessivo di 112 grammi, ha un display touch capacitivo da 4 pollici e una fotocamera posteriore da 8 Megapixel.

[Via]

Un commento dal blog

  1. […] In passato ci sono già state alcune indiscrezioni a riguardo, ma ora siamo vicini alla conferma definitiva: l’azienda taiwanese TSMC in futuro produrrà i chipset Apple AX per i nuovi modelli di iPad e iPhone, dando così la possibilità ad Apple di allontanarsi sempre di più dalla rivale Samsung. […]

Lascia un commento

Scrivi la tua opinione riguardo l'articolo "Apple dirà addio a Samsung nel 2013 per la produzione di chipset"

© 2012 iPhonari.it  -  P.IVA IT10463580018  -  Chi siamo   Privacy   Contatti