Apple e Unimicron per la produzione dei chipset dei futuri iPhone

Condividi questo articolo!
0

Apple e Unimicron per la produzione dei chipset dei futuri iPhone

Il quotidiano China Times ha appena svelato che Apple potrebbe presto stringere una partnership con Unimicron per la produzione dei chipset dei futuri modelli di iPhone, in modo da allontanarsi sempre di più dalla rivale Samsung e per evitare di dare troppo lavoro alla taiwanese TSMC.

Qui di seguito vi riportiamo che cosa scrivono i colleghi del sito Electronista a tal proposito:

“A dire del China Times, pare che Unimicron abbia superato un test su piccola scala nel trimestre corrente per fornire il “chip scale package” o le fondamenta ARM destinate alla linea di produzione dei processori Apple, per poi aumentare la produzione una volta che sia pronto il nuovo impianto. Apple è da tempo impegnata attivamente a ridurre la propria dipendenza da Samsung per quanto possibile, sebbene il produttore coreano resti uno dei fornitori maggiori di chip e altre tecnologie che vanno nei prodotti iOS.”

Nel 2013, se non ci saranno problemi di alcun tipo, Apple dovrebbe riuscire a spostare la produzione dei vari chipset per iPhone e iPad da Samsung a TSMC e Unimicron.

Ricordiamo che l’attuale iPhone 5 ha al suo interno il chipset Apple A6 dual core prodotto da Samsung.

[Via]

Lascia un commento

Scrivi la tua opinione riguardo l'articolo "Apple e Unimicron per la produzione dei chipset dei futuri iPhone"

© 2012 iPhonari.it  -  P.IVA IT10463580018  -  Chi siamo   Privacy   Contatti