T-Mobile venderà l’iPhone: trovato l’accordo con Apple

Condividi questo articolo!
1

Mancava solo T-Mobile all’elenco degli operatori degli Stati Uniti d’America disposti a vendere l’iPhone su contratto e ora il quadro è chiuso: Apple ha trovato un accordo anche con quest’ultimi per la vendita del proprio melafonino. Così facendo anche l’ultimo operatore rimasto è stato acquisito, per modo di dire, e ora il nuovo modello dello smartphone di Cupertino ha conquistato decisamente tutto il conquistabile.

L’accordo è arrivato nella giornata di ieri e dopo AT&T, Verizon e Sprint chiude il quadro generale delle vendite Apple verso gli Stati Uniti d’America. Da domandarsi resta soltanto il perché fino a ora non si fosse trovato un accordo per la rivendita dell’iPhone 5 e la risposta arriva proprio grazie al fatto che la rete T-Mobile funzioni solo in rete Edge: questo rallenta la navigazione e comporta qualche problematica per l’utente, pertanto la T-Mobile voleva evitare di mettere in commercio un telefono che arrecasse qualche danno ai propri clienti e che non fosse performante al massimo. Tant’è che l’operatore ha deciso, ora, di lavorare alla realizzazione di reti LTE che possano aumentare la capacità dei suoi 35 milioni di clienti e farli entrare nel mondo della Apple.

[Via]

Un commento dal blog

  1. […] l’avevamo preannunciato qualche mese fa, e adesso la notizia è ufficiale: a partire dal prossimo 12 Aprile, l’operatore T-Mobile […]

Lascia un commento

Scrivi la tua opinione riguardo l'articolo "T-Mobile venderà l’iPhone: trovato l’accordo con Apple"

© 2012 iPhonari.it  -  P.IVA IT10463580018  -  Chi siamo   Privacy   Contatti