La NTSB abbandona RIM per l’iPhone 5

Condividi questo articolo!
0

La notizia arriva da USA Today e riguarda una novità circa l’ente governativo degli Stati Uniti d’America, il National Transportation Safety Board, che ha annunciato l’intenzione di annullare gli attuali BlackBerry in uso, con sistema RIM, in favore dei 400 nuovi iPhone 5 da dare ai rispettivi impiegati. La decisione è stata presa in maniera immediata e con una giustificazione molto semplice: “Stanno avendo problemi nei momenti meno opportuni”.

Con la necessità di tenere un’alta capacità di comunicazione e interazione, la NTSB aveva bisogno di abbandonare l’azienda della Mora in favore della Mela: indagando su incidenti aerei, mansioni affidate ai vari membri dell’ente, l’ente ha bisogno di qualcosa di più dei Blackberry, che non assicurano l’affidabilità necessaria in alcune situazioni. Questo è soltanto uno dei tanti casi recenti che riguarda un ente governativo che decide di lasciare RIM a favore di un’altra azienda, in questo caso la Apple. Una crisi che il colosso canadese sta sentendo, di recente, e che piano piano sta andando sempre più nel dimenticatoio di molti aspetti ufficiali. Incredibile pensare come qualche anno fa BlackBerry assicurasse un servizio quasi unico per business e aziende professionali e ora stia per essere scalzata in tutto.

Lascia un commento

Scrivi la tua opinione riguardo l'articolo "La NTSB abbandona RIM per l’iPhone 5"

© 2012 iPhonari.it  -  P.IVA IT10463580018  -  Chi siamo   Privacy   Contatti