Apple brevetta un nuovo tipo di vibrazione per l’iPhone

Condividi questo articolo!
0

Apple brevetta un nuovo tipo di vibrazione per l'iPhone

I colleghi del sito AppleInsider hanno fatto sapere che Apple ha da poco brevettato un nuovo tipo di vibrazione per l’iPhone in grado di non fare troppo rumore negli ambienti dove è meglio che rimanga il silenzio assoluto, o quasi.

Come molti di voi già sapranno, la vibrazione viene utilizzata soprattutto quando impostiamo il cellulare in modalità silenziosa, tuttavia può capitare che il rumore della vibrazione stessa sia più forte di una normale suoneria, ad esempio se lasciamo l’iPhone su una superficie dura (come un tavolo, il cruscotto dell’auto, ecc..).

La soluzione? Apple ha pensato di brevettare un sistema in grado di ridurre automaticamente la potenza della vibrazione, grazie all’uso del microfono e dei sensori di movimento.

Ecco cosa scrivono i colleghi di AppleInsider a riguardo:

“L’attuale iPhone 5, col suo guscio in alluminio unibody, è un altro di quei gadget poco discreti in alcune circostanze. Per rimediare a questo annoso problema, Apple ha concepito un metodo grazie al quale le vibrazioni del telefono, nonché il risultati di tali vibrazioni, vengono monitorate dal microfono e dai sensori di movimento. Se tali sensori percepiscono condizioni che possono portare a fastidi indesiderati, viene dato il via ad un numero di metodi di mitigazione del rumore, inclusa la regolazione dei meccanismi di vibrazione e l’introduzione di segnali di feedback che riducono il riverbero.”

[Via]

Lascia un commento

Scrivi la tua opinione riguardo l'articolo "Apple brevetta un nuovo tipo di vibrazione per l’iPhone"

© 2012 iPhonari.it  -  P.IVA IT10463580018  -  Chi siamo   Privacy   Contatti