Jailbreak di iPhone 5: gli hacker hanno creato una versione tethered!

Condividi questo articolo!
0

Freniamo gli entusiasmi: il jailbreak non è ancora disponibile, nemmeno in versione tethered; infatti gli hacker ancora non possono rilasciarlo, visto che la versione creata al momento richiede un account per sviluppatori, che i “comuni” utenti non posseggono, quindi gli hacker aspetteranno per rilasciarlo fino a che non sarà disponibile per tutti. In ogni caso la notizia di oggi è un ottimo passo avanti, in quanto il fatto che gli hacker abbiano creato un jailbreak tethered indica che hanno capito il funzionamento del nuovo processore A6, passo fondamentale per la creazione del jailbreak; inoltre, questo rappresenta un passo avanti nel rilascio del jailbreak di tipo untethered, quindi il “traguardo” per i comuni utenti si avvicina.

Naturalmente, questa è una buona notizia anche per i possessori degli iPhone precedenti in quanto una volta effettuato il jailbreak su iPhone 5, dotato di iOS 6, e con un processore nuovo, sarà semplice tornare indietro e “montarlo” su processori più vecchi dei quali il funzionamento si conosce già da tempo, come gli A5 di iPhone 4S e dei nuovi iPod e l'A4 dei dispositivi precedenti. Naturalmente, appena ci saranno novità provvederemo ad informarvi fornendovi esaustive guide sull'argomento: continuate a seguire iPhonari.it!

 

Lascia un commento

Scrivi la tua opinione riguardo l'articolo "Jailbreak di iPhone 5: gli hacker hanno creato una versione tethered!"

© 2012 iPhonari.it  -  P.IVA IT10463580018  -  Chi siamo   Privacy   Contatti