Come salvare i contenuti a tempo di Snapchat e Instagram con iOS 11

Condividi questo articolo!
0

Una delle tipologie di contenuti più famose degli ultimi tempi sono i contenuti a tempo, ovvero quei contenuti che, dopo alcuni minuti o alcune ore in cui sono presenti sui social network, vengono eliminati automaticamente per scomparire per sempre.

Alcune app, come Snapchat, non possono impedire che però si facciano delle foto a questi contenuti, ma possono avvertire l’altra persona nel caso in cui abbiamo scattato uno screen all’immagine o al video che si autodistrugge. Tuttavia, con iOS 11 esiste un nuovo metodo per tenere per sempre questi contenuti ma anche per non farlo sapere agli altri: scopriamolo.

Il metodo si basa sulla registrazione dello schermo, che consente di salvare tutto quello che vediamo in un video che sarà poi inserito nel Rullino Fotografico. E se lo screenshot attiva i “messaggi di avvertimento”, la registrazione non lo fa, per cui potremo salvare foto e video come preferiamo e senza che nessuno lo sappia!

Per prima cosa dobbiamo attivare, come spigato nell’altro articolo, la funzione di registrazione dello schermo, quindi procedere come descritto qui di seguito a seconda se vogliamo salvare una foto o un video.

  • Se vogliamo salvare una foto, iniziamo comunque la registrazione del video, quindi apriamo la foto a tutto schermo. Chiudiamola e interrompiamo la registrazione. Entriamo quindi in Foto dove potremo riprodurre il video appena registrato: mettiamo in pausa quando la foto viene ingrandita e, a questo punto, facciamo uno screenshot (tasto Home+Accensione, Volume- e Accensione su iPhone 7/8). Troveremo la foto nell’app Foto, senza farlo sapere all’altra persona.
  • Se vogliamo salvare un video, iniziamo la registrazione e riproduciamolo. Terminata la riproduzione terminiamo anche la registrazione, quindi entriamo in Foto e apriamo il video. Toccando il pulsante con tre puntini (…), potremo modificarlo e in particolare tagliare l’inizio e la fine della registrazione, così da avere nuovamente il video originale.

La cosa più incredibile è che, in teoria, così si possono salvare addirittura film interi, magari da servizi a pagamento! Ci aspettiamo pertanto che Apple limiterà presto questa funzione un po’ troppo potente, probabilmente.

Lascia un commento

Scrivi la tua opinione riguardo l'articolo "Come salvare i contenuti a tempo di Snapchat e Instagram con iOS 11"

© 2017 iPhonari.it  -  P.IVA IT10463580018  -  Chi siamo   Privacy   Contatti