Come salvare collezioni di foto su Instagram per iPhone

Condividi questo articolo!
0

In questi giorni, Instagram ha messo a disposizione uno strumento molto utile per chi usa molto questo social e vede passare ogni giorno molte fotografie sotto i propri occhi, magari interessanti che vorrebbe poter ritrovare: sono le collezioni di Instagram.

Si tratta di vere e proprie raccolte di foto, completamente private; vengono salvate in una sezione del proprio Instagram per essere riviste, ma nessuno saprà (se non siamo noi a far vedere la collezione) che abbiamo messo insieme proprio quelle fotografie.

Ma come si può utilizzare questa nuova funzione? Il metodo, in realtà, è davvero molto semplice, anche se non proprio immediato da vedere.

  • Per prima cosa, c’è bisogno di scaricare l’ultima versione di Instagram disponibile, così che l’aggiornamento abbia attivato la possibilità di salvare le fotografie.
  • A questo punto, possiamo entrare nel nostro instagram e scorrere le foto, come facciamo normalmente, aprendo quella che ci interessa: noteremo, sotto la foto, sulla destra, un segnalibro, che si colorerà quando lo toccheremo. Questo sta ad indicare che la foto è stata inserita nelle nostre collezioni, anche se non viene scaricata sull’iPhone (per cui per vederla c’è comunque bisogno di Instagram).
  • A questo punto è possibile tornare nella pagina principale delle raccolte, da cui si potrà accedere alla sezione delle nostre Collezioni: in questo modo sarà possibile rivedere tutte le foto che abbiamo inserito con il segnalibro, quando vorremo.

Ovviamente, le foto in Collezioni possono anche essere scaricare, e in questo modo verranno salvate nel rullino fotografico dal quale potremo rivederle anche offline.

Se vogliamo, poi, è possibile anche eliminare le foto dalla collezione, che è unica (quindi se ne mettiamo troppe diventa difficile riguardarle): è sufficiente visualizzare la foto e rimuovere nuovamente il segnalibro, facendo così in modo che quella foto venga eliminata.

Anche se, quando è stata eliminata, potrebbe essere difficile reperirla di nuovo, quindi è sempre importante fare attenzione a ciò che si cancella.

Lascia un commento

Scrivi la tua opinione riguardo l'articolo "Come salvare collezioni di foto su Instagram per iPhone"

© 2017 iPhonari.it  -  P.IVA IT10463580018  -  Chi siamo   Privacy   Contatti