Come attivare o disattivare il contapassi di iOS 8 su iPhone

Condividi questo articolo!
3

In questo periodo, è molto atteso dagli utenti italiani il nuovo Apple Watch, il dispositivo Apple che, a detta dell’azienda stessa, rivoluzionerà la nostra vita.

Uno degli utilizzi più pubblicizzati, e più alla portata defli utenti comuni, è quello sportivo, visto che l’Apple Watch in versione sport è il modello più economico che possiamo acquistare. E una delle funzioni forse più utili è che l’orologio monitora in ogni momento i nostri passi e ci spinge, tramite notifiche, a svolgere attività fisica quando siamo stati troppo seduti.

In realtà questa funzione, se abbiamo un iPhone con iOS 8, è già disponibile sul telefono, e possiamo attivarla o disattivarla evitando di spendere 300 euro per un altro prodotto: si chiama Fitness Tracking, e sfrutta il coprocessore di movimento a basso consumo integrato nei dispositivi più recenti per monitorare i nostri passi durante tutta la giornata.

Per attivare o disattivare questa funzione, per prima cosa dobbiamo entrare nell’app Impostazioni. Da lì si accede a Privacy, e ci verrà chiesto il codice di sblocco; quindi dobbiamo scorrere verso il basso fino alla scheda “Movimento e Fitness”, dove troveremo una sola opzione: attiviamola, oppure disattiviamola, e l’app Salute inizierà a mostrare in un badge il numero di passi che abbiamo fatto durante il giorno.

Si possono a questo punto obiettare due cose su questo metodo, rispetto all’orologio: la prima è che l’Apple Watch lo abbiamo sempre al polso, l’iPhone possiamo averlo sul tavolo e non conterà i passi dei piccoli movimenti (come andare in bagno). Beh, alla fine, basta pensarci e mettercelo in tasca. Se, poi, in un giorno “perdiamo” 100 passi, su una media di 5000 è il 2%, quindi non falsa granché il risultato.

L’altra obiezione è il fatto che l’iPhone non ci avverte quando dobbiamo fare movimento: anche qui, con un minimo di elasticità possiamo capire se facciamo troppi o troppi pochi passi durante il giorno, semplicemente seguendo la tabellina di OSXDaily da cui ho preso lo spunto per questo articolo:

  • 0-5000 passi: siete dei ciccioni sedentari e rischiate l’arterosclerosi. Alzate le chiappe 🙂
  • 5000-7500 passi: non vi verranno certo le bolle ai piedi se fate qualche passo in più. Orsù.
  • 7500-10000 passi: potete accontentarvi, ma potete anche camminare un po’ di più che male non fa.
  • 10000-12500 passi: camminare fa bene, lo avete capito.
  • 12500-15000 passi: e che siete, maratoneti? Scherzi a parte, fate bene così, siete dei grandi.

 

3 commenti dal blog

  1. Matteo ha detto:

    Buonasera nel mio iPhone versione 8.4 non c’è nel campo privacy / salute la voce movimento e fitness. Posso scaricarla da qualche parte o devo abilitare qualcos’altro?!

  2. Rita ha detto:

    Salve io vorrei utilizzare l’applicazione salute dell’io iPhone
    5 ma una volta che arrivo alla privacy non mi chiede
    Il codice di accesso sapete dirmi come mai ?
    Grazie mille

  3. Lory ha detto:

    Ciao e una discussione abbastanza vecchia ma porgo la mia domanda
    sul mio Iphone 4S nn cè Fitness Tracking e normale ?

Lascia un commento

Scrivi la tua opinione riguardo l'articolo "Come attivare o disattivare il contapassi di iOS 8 su iPhone"

© 2015 iPhonari.it  -  P.IVA IT10463580018  -  Chi siamo   Privacy   Contatti