Dove sei? Ecco come condividere con gli amici la posizione via iMessage per iPhone

Condividi questo articolo!
2

Domenica pomeriggio. Decidiamo di andare a fare un giro in città con amici che non vediamo da tempo, ma lo facciamo ognuno per conto proprio, accordandoci per trovarci in un certo posto ad una certa ora.

Poi, fra il traffico, le persone, qualcuno che si perde in città… Finisce che dobbiamo passare l'intero pomeriggio al telefono solo per trovarci in tre o quattro persone.

Fortunatamente, se sia voi che i vostri amici avete un iPhone, con iOS 8 Apple ha introdotto l'utile funzionalità di condivisione della posizione. Potrebbe sembrare un'aggiunta quasi inutile al fatto che possiamo aprire Mappe, quindi copiare le coordinate ed inviarle, ma questo metodo è sicuramente più semplice, e vedremo perché.

Per prima cosa dobbiamo attivare la localizzazione, quindi su iPhone aprire l'app Impostazioni, poi Privacy, quindi Localizzazione. Attiviamola rispondendo in modo affermativo alla domanda che ci verrà posta, quindi chiudiamo Impostazioni. È da notare che lasciare la localizzazione attiva per molto tempo consumerà molta batteria, ma per una situazione del genere possiamo lasciarla attiva senza troppi problemi.

Entriamo così in iMessage, scegliendo il contatto a cui vogliamo inviare la nostra posizione. Nella schermata di scrittura del messaggio potremo utilizzare la funzione Dettagli: a questo punto potremo condividere la posizione. Se la condivideremo in modo semplice utilizzando la funzione “Invia la mia posizione attuale” verrà inviata al contatto una piccola immagine (una porzione di mappa) con un segnaposto posizionato nel luogo in cui ci troviamo, che potrà in questo modo raggiungere.

Ma la vera utilità è che scegliendo “Condividi la tua posizione” al nostro contatto verrà inviata comunque una porzione di mappa, ma potremo scegliere di condividere la posizione per un'ora, per tutta la giornata o indefinitamente: scegliendo la prima opzione, per un'ora o comunque finché terremo attiva la localizzazione, il nostro amico vedrà il segnaposto spostarsi in base ai nostri movimenti, così che potremo anche muoverci mentre lo aspettiamo. La seconda e la terza opzione sono simili, solo che con la seconda potrà vedere dove ci troviamo per tutta la giornata, con la terza per sempre, semplicemente ricontrollando la conversazione.

Una soluzione molto, molto utile. Unica pecca è che avendo bisogno di iMessage può funzionare solo con un altro possessore di iPhone e non con chi ha altri modelli di cellulare.

 

2 commenti dal blog

  1. […] la pagina per la condivisione, in cui possiamo scegliere l’app con cui condividere. Abbiamo iMessage, che permette agli altri di seguire anche i nostri spostamenti per un certo periodo di tempo, […]

  2. Ross ha detto:

    Si può condividere anche con iPhone SE?

Lascia un commento

Scrivi la tua opinione riguardo l'articolo "Dove sei? Ecco come condividere con gli amici la posizione via iMessage per iPhone"

© 2015 iPhonari.it  -  P.IVA IT10463580018  -  Chi siamo   Privacy   Contatti